di Marco Sirotti

Salvini's plot

L’arresto di Mimmo Lucano è un atto politico, e contribuisce a configurare il tempo dell’attacco da parte del premier-ombra Matteo Salvini.Vediamo. Lucano, sotto inchiesta da tempo ma passato indenne dalla gestione Gentiloni-Minniti, viene arrestato con molteplici accuse: favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, fraudolento affidamento del servizio di raccolta rifiuti. La nota stampa della Procura di Locri argomenta – laconicamente! – sulla cattiva gestione dei finanziamenti ministeriali per organizzare l’accoglienza dei migranti.Detto che con quei fondi Lucano il Sindaco aveva fatto ripartire l’economia reale del suo territorio, impiegandoli non nella pastoia del business delle cooperative (di tutti i colori), bensì – con disinvolta genialità – come fondo di garanzia per una moneta complementare locale, il punto non è sicuramente tecnico. Togliere la torta al malaffare dei finti cooperanti sicuramente crea nemici, figuriamoci nel regno delle ‘ndrine, dei caporali, del …

]]>

Share