di Centro Sociale Pedro

Padova - Proposte alternative al proibizionismo

Giovedì 18 settembre 2018, come attiviste e attivisti del Centro Sociale Pedro e del Coordinamento degli Studenti Medi, ci siamo dati appuntamento di fronte al municipio di Padova per un sit-in antiproibizionista. L’iniziativa è stata l’occasione per riprendere pubblicamente parola intorno al tema della liberalizzazione, argomento totalmente avversato dall’attuale governo nazionale che anzi promette tolleranza zero e repressione poliziesca. La scelta del 18 non è stata casuale; gli effetti della politica del governo della “tolleranza zero” in merito alle sostanze è stata direttamente vissuta da tanti studenti medi che da questo lunedì, di rientro nelle loro scuole, sono stati accolti da controlli di polizia di stato e carabinieri con unità cinofile (presso gli istituti Gramsci, Camerini-Rossi e Don Bosco). L’incremento dei controlli nei pressi degli istituti scolastici padovani è, infatti, diretta conseguenza dell’inserimento della città nella sperimentazione del …

]]>

Share