Mercoledi 31 Ottobre (Prefestivo)
Centro Sociale Rivolta
Via F.lli Bandiera, 45 – Marghera (VE)
www.facebook.com/rivoltamarghera

Halloween In Venice

The Prodigy DJ-Set by Leeroy Thornhill
Founding member of The Prodigy
www.facebook.com/leeroy.thornhill.5

Opening act:

DJ Octopus
(Metal Position – Venice)
www.facebook.com/deejayoctopus

Aftershow:

The Analogue Cops ft. Lucretio & Marieu
(Restoration – Berlin)
www.facebook.com/theanaloguecops

Apertura cancelli ore 21.00
Ingresso 10 € – No prevendite

Orari

22.00-00.00 – DJ Octopus
00.00-02.00 – Leeroy Thornhill
02.00-04.00 – The Analogue Cops

Vi invitiamo ad arrivare presto, all’interno del Rivolta saranno attive l’Osteria e la Pizzeria dove potrete gustare ottime pizze e piatti, preparati con materie prime di qualità selezionate da produttori locali, accompagnati da ottime birre artigianali e vini del territorio.

Come arrivare al Rivolta dalla stazione dei treni di Mestre:

Uscite dal sottopasso della stazione di Mestre (direzione di Marghera – uscita verso il binario con il numero più alto), proseguite per 100 mt. e svoltate a sinistra in Via Carrer, dopo 150 mt. attraversate Via Rizzardi, prendete Via Bellinato e tenendo la destra proseguite per 150 mt. fino ad arrivare in Via Durando, girate a sinistra e proseguendo per 100 mt. vi troverete in Via F.lli Bandiera, girate a destra e proseguite finché sulla vostra sinistra troverete il Centro Sociale Rivolta (15 min. a piedi).

——————————————————————————————-

Leeroy Thornhill, b-boy, breaker, tastierista e dj britannico, è stato uno dei membri fondatori dei “The Prodigy” insieme a Liam Howlett.

Con i Prodigy realizza tre dei migliori album di musica elettronica di sempre, “Experience” (1992), “Music for the Jilted Generation” (1994) e il famosissimo “The Fat of the Land” (1997), vendendo milioni di copie in tutto il mondo.

Si unisce ai “The Prodigy” nel 1990 con Keith Flint dopo che avevano incontrato Liam Howlett ad un Rave, sente un djset di Howlett e ne rimane talmente impressionato da chiedergli un nastro di musica per ballare … Il sound è talmente buono che Thornhill e Flint chiedono a Liam di suonare per i loro show.

Dopo il primo live, in cui Leeroy, tra le altre cose, suona anche le tastiere (tra cui, non a caso, una Moog Prodigy), i tre sentono l’esigenza di una voce per dare più carattere ai concerti e contattano Maxim Reality che all’epoca cantava in una band Reggae.

Nascono i “The Prodigy”, band che ha messo a soqquadro tutta la scena musicale degli anni 90. Inizia la storia di una band che, insieme a Chemical Brothers, Daft Punk, Fstboy Slim e Underworld cambierà la storia dell’elettronica per sempre.

Il segreto dei “The Prodigy” sta in una miscela perfetta ed esplosiva di Elettronica, Breakbeat, Groovy Funk-Jazz, chitarre distorte e Hard Dance, il tutto filtrato attraverso un’attitudine punk che da un tocco originale e rende i loro brani unici.

Nel 2000 Thornhill lascia il gruppo per iniziare la carriera da solista e pubblica vari EP prodotti da Longman e Flightcrank; ha collaborato con artisti come Hyper, Pendulum e molti altri.

In giro per tutto il globo come componente dei “The Prodigy”, Leeroy Thornhill ha avuto tutto il tempo di imparare i segreti del mestiere ed ora che si è messo in proprio, come dj, ha l’occasione di proseguire l’opera dei suoi compari. Il suo stile è un mix di breaks, old school ed electro, conosciuta come “Miami Bass”. Ha remixato e prodotto pezzi musicali con i più grandi artisti, tra i quali David Gray, Lee Scratch Perry, Moby e Dr. Doom.

Leeroy arriverà a deliziare il dancefloor del Rivolta con la sua miscela perfetta ed esplosiva di break-beats pesanti, groove jazz-funk, chitarre distorte, hip-hop e hard dance, tutto filtrato attraverso un’attitudine punk e una selezione dei migliori successi dei Prodigy: impossibile resistere!

Share

No comments

You can be the first one to leave a comment.

Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.